HOME CHI SONO BLOG CORSI DIAGNOSI AZIENDALE C O N T A T T A M I Login

Come aumentare il fatturato di un'azienda in 7 passi

Anche tu in cerca di validi sistemi per aumentare il fatturato della tua azienda? Mettiti comodo, caro imprenditore, in questo articolo voglio svelarti alcune delle tecniche infallibili che sono solito consigliare a chi, come te e come tanti altri, desidera aumentare il fatturato della propria azienda. No, non si tratta di “trucchetti” da prestigiatore: quelle che ti propongo sono soluzioni veramente efficaci, applicabili nella stragrande maggioranza dei settori di business, ideali in particolare per aziende con più di 10 dipendenti e un fatturato superiore a 2 milioni di euro. PMI che spesso, senza adottare strategie simili, rischiano di essere messe fuori gioco in pochi mesi da una concorrenza molto più consapevole e agguerrita. Se anche tu vuoi prevenire congiunture negative e aumentare il fatturato anche (e soprattutto!) quando il mercato sembra andare male, allora sei nel posto giusto: questo articolo è dedicato a te.

Come scoprirai fra pochissimo, ho selezionato 7 passaggi da seguire per moltiplicare le tue chance di successo, evitare di perdere clienti e, in definitiva, aumentare il fatturato in tempi brevi. Prima di farti questo regalo, ti chiedo in anticipo di ricambiare il favore con un clic del mouse. Immagina, non ti chiedo nulla in cambio se non una semplice condivisione sulla tua pagina Facebook personale (o aziendale, perché no?), oppure sul tuo profilo LinkedIn (a proposito, rimaniamo in contatto?).

Ma veniamo a noi. Come promesso, in questo articolo troverai i 7 passaggi che ho applicato in anni di marketing coach e collaborazione con alcuni fra i più noti brand nazionali e internazionali. Sei pronto? Allora cominciamo dal primo passo: valutare l'opportunità di aprire un ecommerce di tipo B2B o B2C.

1) AUMENTARE IL FATTURATO GRAZIE A UN ECOMMERCE MODERNO

Il titolo non è casuale. Molti pensano all'ecommerce come a una piccola appendice del sito web istituzionale. Non è così. Ecommerce moderni, e sottolineo: moderni, possono addirittura superare il fatturato dei canali di vendita tradizionali a cui siamo abituati. Un obiettivo, questo, raggiungibile grazie alla creazione di una piattaforma in grado di offrire all'utente ciò che oggi viene definita “l'esperienza di acquisto”. Qualcosa, in altre parole, che non sia solo utile e funzionale, ma anche divertente, appagante, coinvolgente, cool. Così è stato ad esempio per il caso WeBeer, start up fondata nel 2015 da due giovani ragazzi appassionati di birra e oggi azienda con tassi di crescita a doppia cifra. E così potrebbe essere anche per te caro imprenditore: fare centro è più facile di quanto pensi.

Curioso di approfondire l'argomento? Leggi questo articolo focus

 

2) AUMENTARE IL FATTURATO CON UN PRODOTTO “BRUGOLA”

Mai sentito parlare di Egidio Brugola? In un recente post del mio blog ho raccontato la storia di questo imprenditore incredibile, e di come il suo intuito lo abbia portato a brevettare un prodotto divenuto simbolo della sua stessa azienda: la brugola. Bene, spostiamoci ora alla tua realtà: esiste un prodotto di punta? Una sorta di purosangue con il quale trainare (o rilanciare) le vendite del resto dei prodotti in catalogo? Se la risposta è no, allora ti consiglio di investire una piccola parte del tuo budget per creare un prodotto brugola. Potrebbero volerci settimane, o potrebbe rivelarsi più difficile di quanto immaginavi. Niente panico. L'importante è che tu lo faccia, avendo sempre come riferimenti prodotti di successo quali il Big Mac, la Coca Cola o il gelato Magnum. Ricorda, si impara dai migliori. Ci siamo capiti?

Scopri di più sul concetto di prodotto "Brugola" e impara a farlo tuo

3) AUMENTARE IL FATTURATO CON UN BUON SERVIZIO CLIENTI

Se i primi due passi ti permettono di aumentare il fatturato allargando o, quantomeno, rafforzando i tuoi orizzonti di business, questo terzo step si basa su un corollario che non bisogna mai scordare: i clienti non solo vanno acquisiti, ma anche mantenuti. Inutile triplicare le vendite se poi nessuno torna a comprare da te perché, ad esempio, non è sicuro della taglia di un abito o vorrebbe conoscere i materiali con cui è stato realizzato un certo modello di scarpe. Tieni bene a mente che un buon servizio clienti risolve sì le problematiche DOPO un acquisto CONCLUSO, ma le risolve anche PRIMA di un acquisto IN FORSE. Cosa voglio dirti con questo? Né più né meno che devi instaurare il prima possibile uno, o meglio ancora tanti canali di comunicazione diretta con il pubblico di utenti che guardano alla tua azienda con interesse. Solo così, evitando di perdere clienti per strada, finirai per aumentare piano piano il numero totale di acquirenti e, di conseguenza, il fatturato aziendale.

Offri un'assistenza a regola d'arte per gestire al meglio il servizio clienti

4) AUMENTARE IL FATTURATO INTEGRANDO L'EMAIL MARKETING

I passi che hai letto finora potrebbero sembrarti scontati. Se è così buon per te, significa che hai già le idee chiare e conosci le regole base del business contemporaneo. Ora però è giunto il momento di andare oltre e approfondire aspetti meno noti come, ad esempio, l'email marketing. Sto parlando di quello che, ancora nel 2018, continua a confermarsi come lo strumento principe per veicolare offerte e promozioni. Molto più delle email dirette (DEM), molto più dei social network e molto, molto più degli SMS. Lo dicono decine di statistiche, fra cui ti segnalo l'articolo di SEMrush (potente suite di tool digitali che spero avremo modo di utilizzare insieme per aumentare il fatturato della tua azienda) dal titolo emblematico: L’email marketing sta conquistando il mondo. Attuare strategie di email marketing con landing page e ebook in download significa aprire nuove possibilità di business nel mercato nazionale e internazionale. Da dove iniziare?

Eccoti servito: qui il post in cui tratto di come funziona l'email marketing

5) AUMENTARE IL FATTURATO CON LA CREAZIONE DI FUNNEL

L'email che hai collezionato rappresentano un patrimonio prezioso, tanto quanto i tuoi dipendenti, i macchinari e l'arredamento degli uffici. Ho conosciuto decine di aziende con enormi database inutilizzati e ogni volta mi sono reso conto di come, spesso e volentieri, basti davvero poco per aumentare il fatturato e cambiare il destino di un'impresa. Il funnel, in questo senso, è uno dei metodi grazie ai quali sfruttare gli indirizzi di posta elettronica in tuo possesso attraverso l'invio automatico di email informative e divertenti. Una specie di “tunnel” in cui finiscono le persone che hanno dimostrato interesse per ciò che vendi e proponi sul mercato (prodotti o servizi non importa), arrivando email dopo email a conoscere meglio la tua offerta e finalizzare l'acquisto, la prenotazione, la sottoscrizione di un abbonamento e così via. Geniale? Assolutamente sì!

Puoi iniziare a capire come funzionano i funnel da questo articolo

6) AUMENTARE IL FATTURATO COINVOLGENDO TESTIMONIAL

E veniamo a una tecnica di marketing avanzata, che sta spopolando ormai in tutto il mondo. Mi riferisco ai testimonial e in particolare ai testimonial 2.0: star di Youtube con milioni di iscritti, ragazzi e ragazze che su Instagram contano una community sterminata, blogger con centinaia di migliaia di visite al giorno... ma anche guru su Facebook, personaggi televisivi e radiofonici, campioni dello sport... Ieri come oggi, il ruolo dei testimonial rimane centrale per coltivare la brand awareness (notorietà di un'azienda) e aumentare quindi il fatturato. Anche qui lo sforzo e l'investimento possono essere più modesti di quanto si tende a credere, garantendo d'altro canto risultati straordinari nei confronti di un pubblico di giovani e meno giovani alla perenne ricerca di figure autorevoli e carismatiche.

Non hai ancora mai coinvolto un testimonial? Leggi i miei consigli!

7) AUMENTARE IL FATTURATO GRAZIE A UN MARKETING COACH

L'ultimo passo per dare alla tua azienda una marcia in più si chiama marketing coach. In Italia se ne parla ancora poco, ma il marketing coach sta diventando per moltissime aziende, soprattutto in america, un alleato fondamentale. Questa figura lavora come un vero e proprio allenatore, pronto per affiancare l'imprenditore o il manager nelle sue scelte quotidiane. Un compito che richiede esperienza, responsabilità, ampiezza di vedute, sangue freddo, pazienza e tempismo. È per questo che l'ho scelto. È per questo che oggi ho voluto regalarti questo articolo frutto di tante ore di lavoro. Perché se anche tu vuoi aumentare il fatturato della tua azienda, devi convincerti che non puoi fare tutto da solo, ma affidarti ai migliori specialisti sul campo.

Ora tocca a te, anzi: a noi.

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

Close

85% Completato

Sei un imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM