Il web marketing per l’edilizia: 7 idee efficaci

Il web marketing per l’edilizia: 7 idee efficaci

Quando si parla del mondo dell’edilizia, a tutto si pensa fuorché ad implementare una strategia di marketing. Questa realtà imprenditoriale, che in Italia ha attraversato momenti di grande boom, ma anche di grande crisi e fallimento, trova invece sempre più un terreno fertile in cui sperimentare nuove tecniche di web marketing su più livelli. Come ripeto spesso, il marketing, sia inteso come “tradizionale” offline, sia nella sua derivazione di web marketing online, ha il pregio di adattarsi a diversi contesti imprenditoriali. Questo perché è una disciplina strutturata ma fluida, che ben si adatta alle esigenze imprenditoriali in funzione degli obiettivi da raggiungere. Chiaramente, è necessario conoscerla fondo e, per dirla tutta, marketing coach non ci può certo improvvisare! 

Che tu ci creda o no, una corretta strategia di marketing può davvero cambiare il corso di un’impresa, portandola al successo, anche in tempi molto brevi! Nell’ambito dell’edilizia, che nel nostro Paese è ancora poco interessata dal web marketing, questo vuol dire poter fare la differenza, essere all’avanguardia, raggiungendo risultati molto soddisfacenti. So che a molti imprenditori come te “edilizia” e “internet” o “comunicazione” suonano a dir poco in antitesi, ma ti svelo un segreto, non è così! In questo articolo voglio presentarti 7 idee efficaci per dare uno slancio alla tua impresa edile con il web marketing. Non aver paura di internet, continua a leggere e scopri di più. Fai il primo passo verso il web marketing, partecipa al mio video corso per PMI!

1) UN SITO VALE PIU’ DI MILLE PAROLE

Non può esistere la parola web marketing se la tua impresa non è presente sul web. Questo vuol dire che, prima di tutto, devi creare IL sito web della tua azienda e, ascolta il mio consiglio, lascialo fare a dei veri professionisti. Non c’è niente di peggio che cercare di improvvisare. Quando si tratta di strategia di impresa e di web marketing bisogna avvalersi di esperti del settore: un solo errore potrebbe essere una catastrofe per la tua azienda. Quando dico che un sito vale più di mille parole, intendo dire che, per farti conoscere veramente ed avvicinarti davvero al web marketing, devi dotare la tua impresa di un sito coi fiocchi! Non basta (solo) avere un sito web in cui presentare la tua impresa edile ed i servizi che offri. Settori come il tuo sono, nella maggior parte dei casi, correggimi se sbaglio, legati più al mondo B2B (ovvero ad altre imprese), che al B2C (ovvero a privati). In poche parole, il tuo sito funge da grande stand fieristico e da vetrina sul mondo dell’edilizia, con lo scopo di raggiungere addetti ai lavori e settori complementari al tuo.

2) LEAD GENERATION: SEO E E-MAIL MARKETING

Come ti ho accennato nel punto precedente, avere un sito non basta per aumentare il fatturato o incrementare il tuo giro di clienti. La tua pagina web rientra, a tutti gli effetti, nell’ottica di una vera strategia di marketing, più complessa e articolata in più passaggi, senza la quale il tuo sito da solo non avrebbe alcun senso. Lo scopo principale è quello di sfruttare la tua visibilità online per attrarre nuovi clienti o investitori e ampliare, così, i tuoi orizzonti imprenditoriali. Per fare questo, l’obiettivo è la lead generation, che, in poche parole, si riferisce ad un insieme di strategie di marketing, volte ad ottenere contatti (detti appunti lead) ben precisi e qualificati.

Come? Attraverso gli strumenti che il web ci concede:

  • SEO (che sta per search engine optimization): equivale a rendere più visibile il tuo sito o blog aziendale sul web, lavorando su parole chiave, inserite nei motori di ricerca, che rimandano a te.
  • Call to action sul sito: ovvero sollecitare all’azione chi visita il tuo sito, semplicemente invitandolo a lasciare recapiti o dati personali, in modo da poterlo contattare direttamente.
  • Campagne pay per click: un click nasconde molte risorse, attraverso il quale è possibile ottenere maggiore visibilità sul web e posizionarsi nelle prime pagine di ricerca.
  • Campagne di e-mail marketing: la mail è sempre un valido strumento per attrarre clienti e partner. Le campagne di e-mail marketing non sono altro che mail specifiche, che possono essere cicliche o concentrate in determinati periodi di tempo, che hanno lo scopo di promuovere la tua impresa o un determinato servizio.

3) CREA UN BLOG AZIENDALE

Per dare vita alla tua pagina web e far sì che la tua visibilità online sia ai primi posti, è buona cosa aprire un blog aziendale. Mi rendo conto che scrivere di edilizia non sia come parlare di ricette o cure di bellezza. Tuttavia, se nel campo edile i mattoni sono fondamentali per costruire edifici, nel web marketing aprire un blog è alla base della strategia, senza la quale la costruzione risulterebbe instabile. Attraverso di esso puoi comunicare di più ed in modo diverso rispetto ad avere un sito e basta. Perché dico questo? Perché gli articoli che inserisci nel tuo blog danno la possibilità all’utente e al cliente (acquisito o potenziale) di conoscere meglio la tua impresa e la tua attività, non solo legata al tuo settore, ma anche ad altri settori complementari al tuo.

Se per esempio pubblichi articoli che riguardano costruzioni sostenibili o in legno, potrai raggiungere clienti interessati a costruzioni ad impatto zero. Il risultato? Più conversioni, più condivisioni e contatti che crescono a vista d’occhio! Per avere un blog efficace e funzionale devi però ricordare queste regole: 

  • Pubblicazioni regolari
  • Elaborare testi che siano destinati ad un target specifico
  • Sii chiaro e trasparente: quello che devi trasmettere è la tua filosofia imprenditoriale e i servizi che offri 

4) DAI VITA AD EVENTI ONLINE PER FARE NETWORKING

Momenti come questi, in cui il contatto diretto è sempre più difficile, lanciare eventi su piattaforme online equivale ad avere uno stand in una fiera di settore…solo più in grande! Eh sì, perché grazie a piattaforme online come zoom o MS Teams puoi mantenere i contatti con partner e collaboratori e, nel contempo, ampliare le tue conoscenze facendo networking.

Sono consapevole che niente valga di più di una stretta di mano per consolidare collaborazioni o accordi di lavoro, tuttavia è impensabile portare avanti la propria impresa edile con successo nell’era digitale, senza un’adeguata presenza online. La cosa migliore da fare è smettere di avere paura e imparare ad usare gli strumenti che il web ci offre. Ti consiglio di creare eventi online focalizzati su determinati argomenti (mai essere vaghi o approssimativi, la tua impresa deve essere sempre sinonimo di concretezza e serietà), in cui coinvolgere partner esistenti e potenziali. Per fare questo cerca di capire quali sono le esigenze del tuo settore e verso quale direzione sta andando l’edilizia: così potrai dare vita ad eventi o online conference di successo con numeri in aumento. 

5) TROVA I TUOI CLIENTI SUI SOCIAL MEDIA

Chi non ha almeno una pagina Facebook, Instagram o meglio ancora LinkedIn aziendale non può dire di avere il proprio spazio online. Per quanto il sito sia la tua vetrina, i social media sono il vero mercato in cui puoi “vendere” i tuoi servizi e la tua impresa, promuovendola in modo facile e diretto! Come? Innanzitutto, per dare risalto e promuovere gli eventi citati sopra. Inoltre, attraverso contributi quali post, foto o video che parlino di te. Mai sentito parlare, ad esempio di Facebook ADS, Instagram ADS o LinkedIn ADS? Tutti questi sono ottimi strumenti per individuare e suddividere gli utenti interessati alla tua attività in base a determinati parametri, quali età, sesso ed interessi specifici.

6) METTITI IN MOSTRA: APRI UN CANALE YOUTUBE

Se non apri un canale youtube nel 2021 non sei nessuno! E se pensi che avere un canale youtube per il settore edile non serva, sei proprio fuori strada! Quale modo migliore per promuovere e far conoscere più da vicino la tua impresa, se non attraverso un contributo video? Negli ultimi hanno stanno prendendo piede una miriade di programmi televisivi e non, che si basano su costruzioni, ristrutturazioni e grandi opere edili. Aprire un canale youtube per la tua impresa edile equivale ad avere il proprio spazio sullo schermo, senza nessun copione o vincolo da seguire. Tu sei il regista e metti in segna ciò che la tua impresa fa, con lo scopo di attrarre una maggiore fetta di clienti, investitori e partner d’impresa. Sì quindi a video in presa diretta, a interviste di esperti, collaboratori o manager d’azienda e così via. Tutto questo serve per dare un messaggio chiaro su ciò che la tua impresa edile è e fa e anche perché, diciamolo fuori dai denti, avere visualizzazioni in crescita aiuta sicuramente gli affari!

7)  SERVITI DI UN MARKETING COACH

Adottare una corretta strategia di web marketing per la tua impresa edile può essere davvero la mossa vincente per far uscire la tua azienda “dal mucchio” e portarla ai vertici del settore. Tuttavia, ahimè, devo riconoscere che non è sempre facile. Se fosse così noi marketing coach (e quando dico coach non mi riferisco ai marketing guru di cui internet è pieno), non serviremmo a nulla. Nella mia carriera ho incontrato numerosi imprenditori che pensavano che un libro e qualche consiglio di sedicenti web guru senza esperienza potessero salvare la loro impresa! Servirsi di un vero marketing coach avrebbe invece potuto salvarli, dando una svolta alla loro attività. A chi come te ha un’impresa edile e vuole portarla nel mondo del web, consiglio di avvalersi di una consulenza di un marketing coach, in grado di fornirti le conoscenze e strumenti giusti per implementare la strategia vincente e portarla avanti nel lungo periodo. Perché la cosa peggiore non è non avere una strategia, ma adottare una strategia sbagliata.

Inizia ora il tuo percorso verso il successo, contattami e parlami della tua impresa!

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Hai mai pensato di effettuare una DIAGNOSI AZIENDALE®?

Clicca ora sul pulsante per ricevere maggiori informazioni e schedulare la tua sessione.

Categorie

Articoli Recenti

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

    Torna in alto