Pubblicità per una palestra: 9 cose da sapere

Pubblicità per una palestra: 9 cose da sapere

La tua palestra ha bisogno di una spinta? Vuoi aumentare il numero di iscritti e farti conoscere? Se la risposta a queste domande è sì, allora non devi fare altro che leggere questo articolo. Non sono qui per venderti qualche strategia preconfezionata a cifre folli. Sono qui per svelarti 9 cose da sapere per fare pubblicità alla tua palestra e dare motore alla tua attività, in modo corretto e senza strafare. Sono stufo di chi, in periodi di crisi come questi, si approfitta di un bravo imprenditore come te. È il momento di dire basta e di alzare la testa! Vuoi raggiungere tutti i tuoi obiettivi? Allora leggi l’articolo e segui i miei consigli: la tua impresa vincente comincia qui!

1) PUBBLICITA’: COME FARSI STRADA TRA I COMPETITOR

Per fare pubblicità ad una palestra, la tua palestra, devi prima sapere perché farla. Facile pensare che basti qualche post, foto d’effetto o inserzione per far lievitare il numero di iscritti. Il settore del fitness ha visto, in questi ultimi anni, un vero e proprio boom, a cui sta seguendo un periodo di forte crisi… il risultato? Competizione sempre più agguerrita e numerosa, palestre che faticano ad arrivare alla fine del mese e iscritti che vanno e vengono.

Fare pubblicità nel modo giusto sia online che offline, ti permette di battere piano piano i concorrenti su tutti i fronti. Inoltre, ti consentirà di raggiungere in modo più facile e veloce la tua nicchia di mercato. Vuoi sapere come fare pubblicità? Passa al prossimo paragrafo. 

2) DOVE, COME E QUANDO FARSI PUBBLICITA’

Fare pubblicità alla tua palestra può aiutarti a volgere la situazione in meglio. E cioè a tuo favore. Ecco in che modo:

  • Dove fare pubblicità: landing page, social media, sito web e così via. Farsi pubblicità online (ma anche offline) appartiene ad una strategia integrata e su più piattaforme. Per aumentare la tua visibilità devi sfruttare i canali che la tua nicchia di mercato utilizza di più
  • Come: non bastano i post sui social, o qualche foto o video per attirare iscritti. Devi pubblicare contenuti regolari e focalizzati sull’attività del tuo centro fitness: dai corsi, agli attrezzi fino ai trainer, metti in mostra cos’è veramente la tua palestra in modo serio e professionale. Inoltre, tieni aggiornata la tua nicchia di mercato su tutto ciò che riguarda incentivi e promozioni per iscriverti nella tua palestra
  • Quando: ti consiglio di investire in pubblicità on e offline, con anche campagne pay per click e sponsorizzazioni a pagamento, soprattutto in determinati periodi dell’anno in cui si concentrano le iscrizioni in palestra

3) PERCHE’ CONOSCERE IL TUO TARGET?

Non c’è strategia di marketing o pubblicitaria più inutile di quella non studiata per un determinato target. Perché dico questo? Perché se vuoi veramente farti conoscere e attrarre sempre più iscritti, devi conoscere bene la tua nicchia di mercato. La pubblicità per una palestra nasce e si costruisce in funzione del tuo cliente-tipo. Quando si tratta di pubblicità non si intende certo una promozione generica e a casaccio. Crea il tuo messaggio su misura per il tuo target, rispondendo a queste semplici domande:

  • Chi è il mio target?
  • Cosa voglio promuovere? Fai pubblicità mirata: meglio ancora se specifica per determinati corsi e singoli target.
  • Cosa mi rende migliore delle altre palestre? Evidenzia benefici e risultati tramite la frequentazione della tua struttura e proponi soluzioni fitness specifiche per ogni target.
  • Come posso catalizzare la clientela? Mantieni un legame con il tuo target, proponi regolarmente il tuo messaggio pubblicitario.

4) COME FIDELIZZARE IL TUO TARGET (E FAR CRESCERE GLI ISCRITTI)

Parliamoci chiaro, fare pubblicità fine a se stessa è inutile se non si hanno obiettivi chiari in mente. Oltre ad aumentare il prestigio, una palestra punta sempre ad aumentare il numero di iscritti e a mantenerli durante tutto il periodo di attività. Con il fiorire di centri fitness ad ogni angolo, questo non è per niente facile! Offrire incentivi, buoni sconto o messaggi promozionali mirati a volte non basta, bisogna fare di più!

L’obiettivo è fidelizzare la tua clientela e nel contempo attrarre nuovi potenziali clienti, legati al tuo target.

Come?

  • Offri corsi nuovi e che rispondano alle esigenze di fasce specifiche di pubblico
  • Fidelizza il tuo cliente con benefit dedicati ed un’area personale online, in cui tenere una tabella dei propri obiettivi fitness raggiunti
  • Invita il tuo cliente a portare un amico e ad espandere la cerchia
  • Differenziati dagli altri competitor, offri servizi ad hoc

5) FITNESS AMBASSADOR: CHI SONO E PERCHE’ TI FANNO PUBBLICITA’ (ANCHE GRATIS)

Nell’era dei social tutto fa pubblicità, soprattutto se in un’ottica di storytelling. Per una palestra questo assume un significato ancora più rilevante quando si tratta di esperienze dirette e storie di successo. Non sto parlando solo delle recensioni e del passaparola (sempre e comunque ottimi strumenti di promozione). Ciò a cui mi riferisco sono i fitness ambassador. Ovvero? Persone in grado di accrescere il valore della tua impresa solo (si fa per dire) raccontando la propria storia di successo, senza che tu debba pagarli un solo centesimo.

Andare in palestra, infatti, non è più sollevare qualche peso o farsi una corsa sul tapis roulant. Può diventare, invece, una storia di traguardi raggiunti e sfide vinte, non per forza da parte di personaggi famosi, ma anche e soprattutto da persone “comuni”.

  • Crea una community sui social dove condividere le storie di successo degli iscritti alla tua palestra
  • Lancia sfide agli altri membri della community con premi in palio
  • Crea un senso di appartenenza sia online, sia all’interno della tua palestra

6) PUBBLICITA’ PER PALESTRA E CORSI ONLINE: QUANTO SONO EFFICACI? 

Il marketing insegna che non tutta la pubblicità si fa con sponsorizzazioni o espliciti messaggi pubblicitari. Far conoscere una palestra passa anche attraverso altri canali. Uno fra questi sono le lezioni online. Lo so, alcuni le amano, altri le odiano. Ma tutti sono concordi nel dire che le lezioni online hanno salvato in corner molte palestre, soprattutto in periodi instabili come questi.

Farsi pubblicità con i corsi online significa: 

  • Mantenere sempre attiva una palestra
  • Creare una community ed accrescere il senso di appartenenza anche a distanza
  • Raggiungere un pubblico più vasto
  • Proporre corsi sempre nuovi e che soddisfino diverse nicchie di mercato.
  • Dà la possibilità a tutti di collegarsi e di unire la lezione in presenza con la sessione online 

7) QUANDO UNA PUBBLICITA’ SI PUO’ DIRE EFFICACE?

Finora ti ho svelato qualche trucchetto per adottare una strategia di marketing di successo e per fare pubblicità in modo adeguato. Ma in fin dei conti, quando si può dire che una pubblicità è davvero efficace

Beh, semplice, quando hai dei feedback positivi, sia in termini economici, che di numeri e visibilità. In poche parole, per sapere se stai andando nella direzione giusta, devi sempre tenere aperto il canale di comunicazione con la tua nicchia di mercato online e offline e tenere sott’occhio i feedback.

  • Monitora le opinioni e sollecita recensioni online e offline
  • Proponi sondaggi divertenti sui corsi
  • Mantieni sempre un ambiente sereno e familiare on e offline
  • Utilizza gli strumenti che internet ti offre per misurare le visualizzazioni e le conversioni

8) PERCHE’ FARE NETWORKING SERVE ANCORA?

È vero, all’inizio ho detto che la competizione è sempre di più e non guarda in faccia a nessuno. Ma è anche vero che non siamo tutti qui a farci la guerra e che la cooperazione, dopotutto, è ancora un’arma vincente nel farsi pubblicità.

Fare networking può aiutare la tua palestra a decollare, a risollevarsi e, perché no, a mantenere un trend in costante aumento.

  • Collabora e stringi amicizie con altre palestre e professionisti del settore, così da sostenervi a vicenda e beneficiare dei punti di forza di una o dell’altro
  • Partecipa a fiere e convegni legati al fitness o a settori complementari: le migliori conoscenze si fanno in terreni neutrali come questi
  • Mantieni collaborazioni stabili con centri che offrono percorsi specifici legati al benessere della persona, come strutture mediche, centri benessere e che offrono percorsi riabilitativi di vario genere

9) PERCHE’ E QUANDO RICORRERE ALLA CONSULENZA DI UN MARKETING COACH

Fare pubblicità ad una palestra non è un gioco da ragazzi. Le cose che devi sapere per fare marketing correttamente sono tante e le sfide ancora di più. Se ti dico che avvalerti della consulenza di un marketing coach può essere un’opportunità da prendere in considerazione, non è certo per prenderti in giro!

Molti storcono il naso quando si parla di queste cose, ma dopo avermi contattato si sono resi conto di quanto tempo avevano perso in dubbi ed incertezze. Quello che io posso fare per te e per la tua palestra è molto semplice: partirò con l’analizzare la tua situazione e gli obiettivi che intendi raggiungere. Grazie ad un sistema step by step da me ideato, ti fornirò strumenti e le conoscenze per darti la spinta giusta e camminare da solo.

Pronto per cominciare? Basta perdere tempo, contattami ora per una consulenza e dai il via al cambiamento!

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Hai mai pensato di effettuare una DIAGNOSI AZIENDALE®?

Clicca ora sul pulsante per ricevere maggiori informazioni e schedulare la tua sessione.

Categorie

Articoli Recenti

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

    Torna in alto