10 modi sicuri per promuovere il tuo corso di formazione

10 modi sicuri per promuovere il tuo corso di formazione

Il tuo corso di formazione fatica a decollare? Vuoi promuoverlo ma non sai come? Oggi voglio svelarti 10 modi sicuri per una promozione efficace. Devi sapere che di corsi ce n’è a bizzeffe, soprattutto sul web. Alcuni molto validi, altri totalmente inutili. Ma una cosa è certa: ciò che differenzia gli uni dagli altri non è (solo) il contenuto, ma la promozione.

Promuovere un corso di formazione, infatti, è importante tanto quanto la qualità del corso stesso. Se non sai farlo nel modo giusto, puoi pure dire addio a iscritti e visibilità, anche se offri una formazione impeccabile. Ma non avere paura: sono qui per aiutarti e insegnarti qualche trucchetto del mestiere. Rimboccati le maniche e scopri come promuovere il tuo corso di formazione online e offline.

1) INDIVIDUA LA TUA NICCHIA DI MERCATO

Chi è il tuo studente-tipo? Per promuovere un corso, devi prima definire a chi è indirizzato. So che suona strano, ma individuare la tua nicchia di mercato è il primo passo per evitare di costruire una strategia di promozione poco efficace, per non dire inutile e fallimentare. Definisci il tuo target e la tua nicchia di mercato, cercando di delineare le caratteristiche del tuo studente-tipo, così da poter elaborare una strategia di marketing mirata e targettizzata.

I punti che devi tenere presente sono questi: 

  • Età
  • Il tipo di linguaggio del tuo target
  • Perché potrebbe essere interessato al tuo corso
  • Quali sono i canali di comunicazione che utilizza più spesso
  • Investi, di conseguenza, in pubblicità mirate, con lo scopo di attirarlo e invitarlo ad iscriversi al tuo corso

2) OTTIMIZZA IL SITO WEB

Un altro modo per promuovere il tuo corso di formazione è ottimizzare il tuo sito web. Se sei un ente di formazione, una scuola o semplicemente un privato non puoi certo pensare di farti conoscere senza un sito web! La tua pagina, però, non deve solo “esistere”, ma deve essere ottimizzata SEO e aggiornata con tutte le informazioni necessarie.

Ricordati che, per essere efficace, un sito web deve essere:

  • Professionale
  • Chiaro e facilmente navigabile
  • Contenere tutte le informazioni più importanti: da quelle di contatto a quelle relative ai tuoi prodotti/servizi
  • Deve essere ottimizzato ed essere facilmente trovabile dai motori di ricerca.

L’obiettivo?

Porsi come vetrina virtuale della tua offerta formativa, oltre che posizionarsi ai primi posti nei risultati di ricerca.

3) APRI UN BLOG E DEFINISCI IL TUO PIANO EDITORIALE

Per essere completo e ottimizzato, un sito web non può non avere anche un blog. Non è solo un modo efficace per aumentare la visibilità online, ma ti offre la possibilità di creare contenuti di qualità e di interesse, legati al tuo corso di formazione e non solo. Definisci un piano editoriale, ovvero una scaletta di articoli da inserire regolarmente nel tuo blog, che suscitino l’interesse del tuo target, ma anche che diano voce al trend della tua nicchia di mercato.

Grazie a pubblicazioni regolari e con contenuti ottimizzati puoi creare valore, attirare gli utenti interessati alle tematiche che tratti e fornire informazioni aggiuntive sul tuo corso di formazione, insieme alle attività ad esso collegate. 

4) CREA LANDING PAGE SPECIFICHE PER OGNI CORSO

Vuoi contemporaneamente promuovere il tuo corso di formazione, raccogliere quante più informazioni possibili sulla tua nicchia di mercato e aumentare (anche velocemente) le conversioni, così come il numero di iscritti al tuo corso? Tutto questo è possibile con uno strumento molto utile ed efficace: le landing page. Non sono altro che pagine web specifiche, ottime se devi promuovere uno o più corsi, in cui il tuo potenziale studente “atterra” e viene invitato a lasciare liberamente i propri recapiti e dati. Così facendo non solo concentri l’attenzione del tuo target sul tuo corso, ma raccogli dati utili sulla tua nicchia di mercato. In questo modo potrai davvero creare una strategia di marketing ad hoc e tenere sott’occhio conversioni e visualizzazioni.

5) USA LA NEWSLETTER PER CREARE E DIFFONDERE CONTENUTI

Raccogliere dati di contatto non serve solo per definire la propria nicchia di mercato, ma per creare e diffondere contenuti tramite la newsletter.

Promuovere un corso di formazione non è un gioco da ragazzi e per farlo al meglio è opportuno sfruttare quanti più canali possibili.

La newsletter sembra ancora essere uno strumento efficace, oltre che apprezzato. Grazie ad essa puoi raggiungere tutti quei potenziali studenti che si sono mostrati effettivamente interessati al tuo corso. Un gran vantaggio se ci pensi, che ti permette di definire ulteriormente la tua nicchia e di formulare contenuti mirati.

Come deve essere la newsletter per essere efficace?

  • Deve essere informativa.
  • Deve avere contenuti relativi al tuo corso ed ai tuoi servizi.
  • Deve contenere tutte le news più rilevanti.
  • Deve promuovere sconti e promozioni dedicati alla tua nicchia ed agli utenti realmente interessati.
  • Deve essere professionale.

6) SFRUTTA LE RECENSIONI

Ti iscriveresti mai ad un corso di formazione senza uno straccio di recensione positiva? Io personalmente no! Buona parte della promozione, che si tratti di una struttura alberghiera o di un corso di formazione, passa attraverso le recensioni e il passaparola. Nella maggior parte dei casi basta un consiglio di un amico, di un docente stimato o una recensione sui social per veder lievitare il numero di iscritti al tuo percorso formativo. 

  • Metti in risalto sul tuo sito e sui social le recensioni degli studenti che hanno frequentato il tuo corso.
  • Stimola la condivisione e la partecipazione.
  • Coinvolgi gli studenti o ex studenti a postare contenuti relativi al tuo corso di formazione come immagini, video, interviste o semplici testi, che raccontino la propria esperienza in prima persona.

Tutto questo ti permette di aumentare velocemente i tuoi contatti e di raggiungere una fetta di mercato più ampia. Ma attenzione, le recensioni possono essere un’arma a doppio taglio: anche solo una menzione negativa puoi vanificare buona parte degli sforzi fatti.

7) GIORNATE INFORMATIVE, INCONTRI ED EVENTI LIVE (ANCHE ONLINE)

Da che mondo è mondo, non può esistere un corso di formazione senza uno spazio dedicato al confronto diretto e alla condivisione delle informazioni come la durata, il costo e così via. Di cosa sto parlando? Di giornate informative, incontri faccia a faccia con gli studenti ed eventi. Nell’era di internet tutto questo assume connotati nuovi, tramutandosi in incontri online in diretta.

Perché promuovere un corso di formazione con incontri online è così efficace? Perché puoi raggiungere un pubblico molto più ampio, che può collegarsi e seguirti da qualsiasi luogo. Quali strumenti usare e in che modo? Pubblicizza gli open day attraverso incontri livesu Zoom o su qualsiasi altra piattaforma. Coinvolgi attivamente gli interessati al tuo corso, organizzando meeting interattivi in una formula di “botta e risposta”.

8) CREA IL TUO CANALE SU YOUTUBE

Perché Youtube dovrebbe essere utile per la promozione di un corso di formazione? La risposta è molto semplice, anche se non così scontata.

Grazie a Youtube puoi creare un canale specifico per il tuo corso, in cui inserire i contributi video che servono a promuoverlo in modo completo ed esaustivo.

Tramite Youtube puoi instaurare un rapporto ancora più diretto con il tuo target e tenere sott’occhio i numeri degli utenti interessati al tuo corso. Inoltre, è una risorsa che ti permette di divulgare contenuti molto più ampi e “informali” in qualsiasi momento, aumentando così il valore e la percezione del tuo corso di formazione.

9) SOCIAL MEDIA: QUANDO E PERCHE’ USARLI

Quando si tratta di corsi di formazione, i social media non sono certo un fine, ma un mezzo per raggiungere quanti più utenti possibile. Usarli in modo corretto e professionale più aumentare notevolmente la tua visibilità e il numero di iscritti al tuo corso. Tra i social in testa ci sono Facebook, LinkedIn e Instagram, ma per pianificare una strategia di marketing corretta è opportuno valutare quali piattaforme siano maggiormente utilizzate dal tuo target. 

Quando e perché usare i social?

  • Promuovi non solo il tuo corso e gli incontri informativi live, ma racconta anche i benefici e i vantaggi che un percorso formativo presso di te può offrire.
  • Crea gruppi social di studenti o persone interessate al tuo corso, così da formare fin da subito una community.
  • Pubblica foto, interviste o video del percorso formativo regolarmente.
  • Stimola la condivisione di racconti ed esperienze da parte di studenti o ex-studenti.

10) LE RISORSE DEI PORTALI DI FORMAZIONE ONLINE

Farsi strada tra una miriade di corsi online o offline non è sempre facile. Non a caso molti si rivolgono a me, in quanto marketing coach, per aiutarli a promuovere il loro corso e la loro attività. Oltre a questo, un altro modo per promuovere la tua offerta formativa è l’inserimento del tuo corso online tramite una piattaforma di e-learning.

La maggior parte di queste piattaforme sono a pagamento e ti offrono la possibilità di inserire il tuo corso online, con tanto di supporto tecnico, così da permetterti di organizzare le lezioni sia online che offline. Alcune di queste piattaforme poi offrono anche un piano di promozione, ma quello fidati, lascialo usare ad un esperto come me. Il grande vantaggio è che registrando i tuoi studenti sulla piattaforma potrai facilmente condividere i contenuti del tuo corso, svolgere le lezioni anche da remoto ed erogare i certificati finali.

Vuoi promuovere il tuo corso di formazione nel modo giusto? Allora non esitare a contattarmiInsieme troveremo la strategia migliore per te!

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Hai mai pensato di effettuare una DIAGNOSI AZIENDALE®?

Clicca ora sul pulsante per ricevere maggiori informazioni e schedulare la tua sessione.

Categorie

Articoli Recenti

Hai Dubbi o Domande?

Call

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

    Torna in alto