HOME CHI SONO BLOG CORSI DIAGNOSI AZIENDALE C O N T A T T A M I Login

7 strategie di super marketing per piccole imprese [2020]

Mai sentito parlare di marketing per piccole imprese? Se la risposta è no, questo articolo potrà senz'altro esserti di aiuto. Ti parlerò non solo e non tanto di marketing, ma di quello che io chiamo SUPER marketing. Tranquillo, non sono il solito guru italiano tutto fumo e niente arrosto che gira con il Rolex per impressionare la gente. Mi chiamo Luca Lodovisi e sono un marketing coach, ai primi posti in Italia nel settore del coaching aziendale grazie a questo sito web. Nell'articolo di oggi voglio spiegarti con parole semplici e chiare quali sono le strategie di super marketing per le piccole imprese veramente efficaci. Strategie che mi sono state consigliate da alcuni dei più famosi professionisti del marketing mondiali: personaggi mitici come Tony Robbins, Jay Abraham, Dan Kennedy, Dan Sullivan, Brian Tracy, Robert Cialdini e altri ancora. Voglio condividere con te queste strategie in vista dell'estate, un momento d'oro per riposizionarsi sul mercato e gettare le basi del tuo successo. Cominciamo?

1) INDIVIDUA I TUOI PLUS IMPRENDITORIALI

Molte piccole imprese soffrono di quella che io chiamo timidezza imprenditoriale. Non si espongono, non fanno pubblicità, e a volte se ne stanno in completo silenzio, per cui o il cliente le trova per passaparola oppure non esistono. Ok, non dobbiamo essere tutti dei campioni di marketing e branding, conviene però – nel 2020 – provare almeno a capire quali sono i propri plus imprenditoriali, e lavorare su quelli. In che cosa sei più forte degli altri? Hai un servizio di vendita veloce? Hai raggiunto un livello di soddisfazione del cliente elevato? Hai un assortimento di prodotti molto vasto? E allora dillo santo cielo! Scrivilo nei tuoi testi, spiegalo con video e con immagini all'altezza, evidenzialo con un banner pop up nel sito web. Ricordati: nessun cliente verrà mai da te sulla fiducia! 

2) LAVORA PER CREARE UNA NICCHIA DI PUBBLICO

Il concetto di nicchia di pubblico è uno dei più importanti in assoluto per fare bene marketing nel 2020. Creare la propria nicchia vuol dire raccogliere intorno a sé quella che in gergo viene chiamata fanbase oppure audience: questo non è altro che un pubblico di persone accomunate dagli stessi interessi e dalle stesse affinità. Potrebbero essere i motori, il trekking, le due ruote, la caravan, il ballo... la nicchia di pubblico non è formata da persone appassionate al tuo prodotto, ma da persone che, in base ai più svariati interessi, possono trarre vantaggi concreti dai servizi che offri e dai prodotti che vendi. Lavorare per coltivare una nicchia o community intorno a sé significa prima di tutto pubblicare contenuti di qualità per informare e intrattenere, tipicamente sotto forma di articoli e video.

3) FATTI TROVARE ONLINE SU GOOGLE (E YOUTUBE) 

La terza strategia di SUPER marketing per piccole imprese è strettamente legata al punto precedente. Per avere visibilità e seguito è necessario farsi trovare online su Google e sui motori di ricerca. Considera che Google da solo detiene in Italia un monopolio, coprendo all'incirca il 95% delle ricerche totali (il resto degli utenti va su Bing, Ecosia e altri). Questo vuol dire che se ti posizioni ai primi posti di Google con il tuo sito, la tua landing page o il tuo ecommerce in corrispondenza di una o più parole chiave in target, potrai godere di un traffico prezioso per il tuo business (prezioso anche perché gratuito). Lo stesso discorso vale per Youtube, cresciuto in modo esponenziale nell'ultimo anno e in particolare negli ultimi mesi di lockdown.

4) INSTAURA COLLABORAZIONI CON TESTIMONIAL E BLOGGER

Una piccola impresa, per sua natura, non può reggere la concorrenza di un grande brand. Per questo ha bisogno di farsi conoscere. Ma come farsi conoscere se uno spot in TV o sulla radio ha costi stratosferici? La soluzione sono loro, i testimonial, personaggi più o meno influenti che prestano il loro volto, le loro parole e i loro canali (insomma, la loro testimonianza) per promuovere e raccontare un marchio con articoli, video e magari anche podcast audio. In rete troverai centinaia di blogger, youtuber, instagrammer, social media family e tutta un'altra serie di figure e gruppi di persone con le quali instaurare un rapporto collaborativo proficuo per te e per la tua azienda. 

5) DIVENTA UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEI SOCIAL

Non è detto che per aumentare la notorietà del tuo brand tu debba per forza appoggiarti a influencer e blogger, anche perché a volte, per settori particolari, non avrai interlocutori o non ne avrai di abbastanza validi. In questi casi, o anche in aggiunta a una campagna di brand awareness, puoi cercare di crescere su social come Facebook o LinkedIn o ancora Youtube fino a diventare tu il punto di riferimento del tuo settore. Prima che lo facciano altri, e prima che lo faccia la tua concorrenza. Avrai così gli occhi puntati e potrai consolidare una leadership che – in assenza dei social media – non potresti raggiungere in alcun modo.

6) PARTECIPA A GRUPPI FACEBOOK E FORUM AUTOREVOLI 

Se non hai budget e risorse umane per consolidare la tua presenza suoi social media, puoi sempre ripiegare per una strategia di marketing più sobria e più soft, che prevede la tua partecipazione diretta alla vita di gruppi Facebook e forum autorevoli. Puoi rispondere ad esempio a chi pone una domanda, o puoi aprire tu stesso un topic (argomento) per dibattere su una certa questione. Va da sé che sono tutte occasioni per farti un nome e diventare un imprenditore apprezzato, fornendo consulenze personali e reindirizzando gli iscritti al tuo sito web, al tuo negozio online o al tuo blog.

7) RACCOGLI FEEDBACK E RECENSIONI DEI CLIENTI

Vuoi brillare nel firmamento della rete e conquistare la fiducia dei tuoi clienti? Allora preoccupati di raccogliere il più alto numero di feedback e recensioni dei clienti, ovviamente positivi. Ci sono molti modi per incentivare un cliente a lasciare una recensione, ma il migliore di tutti è assicurare un servizio di qualità. Se offri assistenza al telefono, effettui spedizioni veloci, o hai un albergo curato e pulito, i tuoi clienti saranno più motivati a parlare bene di te. Integra le recensioni positive nel tuo sito vetrina o nel tuo ecommerce e noterai subito un aumento dei contatti e della fiducia nei confronti della tua piccola impresa.

 

E ora un ultimo suggerimento: prenota la tua diagnosi aziendale con me e scopri come elaborare una strategia di marketing superlativa!

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

Close

85% Completato

Sei un imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM