HOME CHI SONO BLOG CORSI DIAGNOSI AZIENDALE C O N T A T T A M I Login

Marketing e Covid-19: 7 opportunità di business

ecommerce vendita May 03, 2020

In tempo di Covid-19 sono in molti a essersi accorti delle infinite potenzialità del marketing. Tantissimi imprenditori, ad esempio, si sono resi conto delle potenzialità di vendita dei propri prodotti via web, complice la quarantena forzata dei clienti. Altri hanno capito che sviluppando un'app per mobile potevano offrire un'esperienza di contatto e valutazione del servizio più moderna e quindi più persuasiva, anche senza la possibilità di un'interazione personale in negozio. Il Covid-19, per assurdo, ha dato una spinta immensa alla digitalizzazione delle aziende, favorendo alcuni e penalizzando altri. Qualcuno purtroppo brancola ancora nel buio e ha bisogno di capire più nel dettaglio come muoversi e quali canali di marketing sfruttare. Forte della mia collaborazione con aziende TOP come A.C. Milan, Expo 2015, Hitachi, U-power, Pitti, Aeroporto di Bologna e altre, ho deciso di selezionare per te sette opportunità di business correlate al cambiamento epocale che tutti noi stiamo vivendo. Fammi sapere che ne pensi!

1) ECOMMERCE PER LA VENDITA ONLINE (PROPRIO LUI)

Sì, lo ripeto ancora una volta, e te lo ripeterà chiunque al posto mio abbia un minimo di competenze in ambito di marketing: l'ecommerce è vitale. Se puoi permetterti di spedire i tuoi prodotti, fallo. Ti servirà un ecommerce moderno, funzionale e responsive mobile. Non è impossibile, anzi: lanciare un sito ecommerce è un'operazione alla portata di chiunque, senza bisogno di interpellare costosissime agenzie web. Ci sono strumenti come Ecwid e piattaforme come Jimdo grazie alle quali puoi configurare il tuo ecommerce in poche ore di lavoro. Pensaci, perché in periodo di Covid-19 c'è stato un incremento di oltre 1,3 milioni di consumatori online. Un'opportunità di business che non puoi perdere, non adesso.

2) LANDING PAGE + FUNNEL MARKETING = VENDITA AUTOMATICA

In questo frangente la velocità è tutto. Non puoi pensare di rispondere ogni giorno a decine di email e telefonate, lasciando spesso irrisolte le domande dei tuoi clienti. Devi approfittare della maggiore confidenza del pubblico per attivare strumenti come la landing page, o come l'autoresponder, o come il funnel, di cui ti ho parlato in questa presentazione. Questi sistemi ti porteranno a creare un processo di vendita online automatica, o tramite l'ecommerce di cui sopra o con prenotazione e ordini dei tuoi servizi.

3) INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA TUA IMPRESA

La terza opportunità di business che ti invito a considerare riguarda l'internazionalizzazione d'impresa, non una via di fuga ma un percorso da intraprendere con fiducia e con entusiasmo. Anche qui il Covid-19 ha mostrato come il mercato italiano sia un mercato fragile (perché indebitato, perché appesantito dalla burocrazia, e per tutta una lunga lista di altri motivi che sappiamo tutti). Insistere, per molte imprese, vuol dire limitare il proprio potenziale: ha senso, in un mondo digitalizzato e globale come quello in cui viviamo e lavoriamo? La risposta è scontata: investi per prima cosa nella traduzione multilingua del tuo sito vetrina o del tuo ecommerce, dopodiché organizzati per aggredire mercati esteri dove il Made in Italy, paradossalmente, è più apprezzato che in Italia (e ce ne sono, te lo assicuro).

4) CREAZIONE DI LEAD MAGNET E TRIPWARE

Ti ho già parlato di tripware e in parte ti ho già parlato anche di lead magnet. Se non lo sai, questi strumenti rappresentano ulteriori possibilità di business che meritano la massima attenzione, soprattutto adesso, con un buona fetta di pubblico alla ricerca di informazioni e consigli via web. Predisporre un semplice ebook, ad esempio, ti mette nelle condizioni di offrire al potenziale cliente un bonus omaggio (o lead magnet appunto) che lo porterà in un secondo momento a comprare il tuo prodotto base (o tripware). Questo approccio funziona molto bene oggigiorno, perché il bonus e l'infoprodotto (ebook o video poco cambia) sono ricercati e graditi da una platea trasversale di giovani e adulti, lavoratori e studenti, uomini e donne.

Impariamo a usare tripware, lead magnet e altre idee di marketing!

5) RIMANERE IN FORMA(ZIONE) CON L'AGENDA DIGITALE

Il Coronavirus è diventato il motore di molteplici azioni di solidarietà. Fra queste mi piace segnalare il progetto solidarietà digitale del Governo Italiano. In questo portale vengono promossi servizi di solito a pagamento per PMI, aziende, business e liberi professionisti. Una ghiotta opportunità di business per quanti vogliono migliorare l'infrastruttura della propria attività beneficiando di servizi per lo smart working, l'assistenza da remoto, l'archiviazione cloud di documenti e risorse e tanto altro ancora. Se hai bisogno di aiuto, qui puoi trovare decine di risorse preziose a costo zero, ma solo per un periodo limitato.

6) FIDELIZZARE IL CLIENTE PRIMA E MEGLIO DEGLI ALTRI

Di fronte all'emergenza Covid-19 le aziende hanno risposto bene o male. Bene chi si è mosso e ha reagito anticipando la crisi, male chi è rimasto con le mani in mano aspettando un aiuto dallo stato o da chissà chi (forse l'ennesimo guru di turno?). Per come la vedo io, lo stop forzato è stato e continua a essere un momento d'oro per fidelizzare i clienti, facendo sentire la nostra presenza con promozioni, sconti o anche semplicemente con un messaggio via newsletter. Avrei molti esempi da citare, perché come marketing coach che lavora sul campo tutti i giorni mi capita di assistere a ogni genere di mossa (il più delle volte sbagliata), anche da parte di realtà molto grandi. Non dimenticare che muoversi prima e meglio degli altri vuol dire occupare posizioni di mercato che altrimenti rimarrebbero scoperte! Un suggerimento spassionato? Leggi questi 5 esempi di fidelizzazione dei clienti che funzionano.

7) APPROFITTARE DI YOUTUBE E DEI TESTIMONIAL

L'ultima opportunità di business legata al Covid-19 riguarda Youtube, un tema che mi porterà a citare di striscio anche i testimonial. Devi sapere che Youtube, in questi due mesi di quarantena, ha superato la cifra stratosferica dei 2 miliardi di utenti attivi AL MESE. Numeri da capogiro, che hanno decretato il successo di personaggi (e aziende) prima sconosciuti o se non altro meno celebri di oggi. A chi mi domanda come trovare spazio nel suo settore, già troppo saturo, rispondo di farsi un giro su Youtube e verificare se altre aziende competitor sono già presenti e posizionate. In caso contrario, aprire un canale Youtube potrebbe rivelarsi la migliore mossa di sempre.

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

Close

85% Completato

Sei un imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM