HOME CHI SONO BLOG CORSI DIAGNOSI AZIENDALE C O N T A T T A M I Login

Landing page o sito web: 5 pro e 5 contro

Oggi voglio parlarti di un altro argomento che i professoroni del web spesso trascurano. Ragazzini youtuber che non hanno mai messo piedi dentro un'azienda e fantomatici esperti del web marketing che impressionano la gente con il Rolex non sanno nemmeno la differenza tra landing page e sito web: eppure, quando devi scegliere se promuovere il tuo business con un sito o con una landing page, hai bisogno di sapere quali vantaggi e quali svantaggi ti offrono l'una e l'altra soluzione. Perché queste soluzioni, se ancora non l'hai capito, fanno parte degli strumenti a tua disposizione per aumentare il fatturato senza muovere un dito! Strategie e approcci studiati e applicati con successo non dai soliti “guru” del marketing, ma da imprese e business multinazionali che sanno benissimo cosa funziona e cosa no. Aziende come quelle con cui ho collaborato nel corso degli anni, da A.C. Milan a Expo 2015, da Hitachi a U-power, da Pitti ad Aeroporto di Bologna: tutte hanno sfruttato siti web e landing page per raccontarsi al pubblico e valorizzare singoli prodotti o servizi. Ti spiego allora in cinque punti quali aspetti bisogna considerare nella scelta di un sito web o di una landing page.

5 PRO DI SITI WEB E LANDING PAGE

1) COMPLETEZZA & POTENZIALE 

  • Sito web: un sito web è considerato, al giorno d'oggi, come la vetrina più completa per promuoversi online al grande pubblico. In effetti è così: puoi fare tutto ciò che ti pare e dare libero sfogo alla creatività, spaziando dal classico sito istituzionale a un progetto più articolato che include sezione ecommerce e blog integrato. 
  • Landing page: la landing page è invece una versione ridotta (monopagina) del sito web. La traduzione del termine landing page (“pagina di atterraggio”) spiega bene la funzione di questo strumento più limitato ma con un potenziale non di meno travolgente: l'utente atterra da Google, dai social o da una campagna sponsorizzata, esplora la pagina e, di solito, compie un'azione (scaricare un ebook, prenotare una consulenza, comprare un prodotto). 

2) RAFFORZAMENTO BRAND IDENTITY

  • Sito web: oltre che assicurarti visibilità online 24 ore su 24, il sito web ti permette di rafforzare l'identità online del tuo brand in tutto il paese in cui operi e nel resto del mondo. Rafforzare la brand identity, banalmente, significa proporsi in modo attivo e moderno laddove la concorrenza è assente, approfittando così dei vuoti che vengono lasciati da aziende, professionisti e realtà che si muovono solo offline.
  • Landing page: in termini di brand identity anche una landing page può dare il proprio contributo. In linea di massima una pagina web del genere torna utile per valorizzare un singolo prodotto o un singolo servizio, ad esempio un corso di formazione, un mobile di design, uno smartphone, un libro, ecc. Molto in voga anche per veicolare un ebook gratuito o un risorsa in download grazie alla quale attivare un funnel. 

Il tuo business è azzerato? Riparti da una una diagnosi aziendale!

3) POSIZIONAMENTO SU GOOGLE

  • Sito web: grazie a un sito puoi sperare di guadagnare le prime posizioni di Google e ottenere così traffico in target per gli anni a venire. Questa tecnica, in gergo detta Search Engine Optimization, ti aiuterà a intercettare nuovo pubblico interessato ai tuoi servizi e prodotti. Il modo migliore per riuscirci è proprio avere un sito web!
  • Landing page: con una landing è difficile posizionarsi, ma non impossibile. Diciamo che se punti a un tema molto di nicchia hai più chance, ma è sempre preferibile lasciare che la landing lavori abbinata a una campagna di advertising (pubblicità a pagamento). 

4) AUTOMAZIONE PROCESSO VENDITA  

  • Sito web: avere a disposizione un sito vuol dire automatizzare in parte o in toto il processo di vendita. Non devi più rispondere al telefono o chiamare potenziali clienti per convincerli. Il pubblico ti trova attraverso Google o i social media, entra nel sito e, se trova contenuti che lo colpiscono e lo convincono, diventa tuo cliente. 
  • Landing page: come per il sito, così per la landing l'automazione delle vendite e delle richieste di contatto rappresenta un vantaggio enorme, soprattutto se ragioniamo sul lungo periodo!

5) AUMENTO CONTATTI CON ADVERTISING

  • Sito web: pensi che un sito non convertirà mai perché non nuovo del settore? Hai paura di non avere sufficiente traffico? Non fasciarti la testa prima del tempo: se hai un sito, puoi accendere i riflettori sulla tua attività dall'oggi al domani, semplicemente investendo un certo budget in advertising, ovvero in pubblicità su Google, Facebook e non solo. Aumenterai così le visite e i contatti superando altri concorrenti che scelgono di fermarsi al solo sito web.
  • Landing page: i contatti arrivano anche da una landing page, eccome se arrivano! L'importante, come sempre, è associare alla pagina una campagna di annunci degna di questo nome. La strategia, ancora una volta, è l'ingrediente “segreto” che non deve mai mancare. 

5 CONTRO DI SITI WEB E LANDING PAGE

 

1) COSTI DA SOSTENERE

  • Sito web: un primo svantaggio considerevole relativo al sito web riguarda i costi. Il sito, per essere sviluppato e pubblicato online, richiede un investimento che può superare tranquillamente i 2-3 mila euro. Medita quindi con attenzione se e quanto spendere.
  • Landing page: per progetti piccoli o per singoli obiettivi (iniziative promozionali, eventi, ecc) potrebbe convenire lo sviluppo di una landing, anche se i costi vuoi o non vuoi ci sono, più bassi rispetto al sito ma ci sono.

2) AGGIORNAMENTO DEI CONTENUTI

  • Sito web: il sito richiede un aggiornamento costante dei contenuti. Ciò che scrivi o pubblichi nelle varie sezioni potrebbe perdere senso a distanza di due o tre anni, quindi occorre tenere in considerazione ogni variazione e correggere il tiro di conseguenza. 
  • Landing page: con una landing page la questione dell'aggiornamento assume un peso minore, ma va comunque tenuta sotto controllo. Aggiornare una landing è vitale nella misura in cui tutti i contenuti devono essere allineati con l'offerta. 

3) GESTIONE PRIVACY CLIENTI

  • Sito web: essere presenti online con un sito web implica il rispetto dei dettami stabiliti con il recente regolamento europeo sulla privacy, noto anche come GDPR. Rendere il sito conforme richiede un certo sforzo di adeguamento, in mancanza del quale si è passibili di sanzioni pecuniarie e denunce al garante. 
  • Landing page: come per il sito, anche per la landing è necessario adottare una privacy policy idonea agli strumenti di tracciatura e raccolta informazioni del caso (Google Analytics, Facebook, form di contatto e così via). 

4) RISORSE PER CUSTOMER CARE

  • Sito web: un sito web può essere vivo e attivo quanto un negozio frequentato da clienti. Se hai successo (e te lo auguro), devi prevedere sforzi consistenti per rispondere a messaggi, telefonate e richieste di assistenza nei vari canali disponibili (Facebook, Messanger, email, ecc). Un lavoro di customer care da non sottovalutare!
  • Landing page: sito web o landing page poco cambia, per entrambi un buon servizio di customer care è fondamentale. Risposte in ritardo o mai pervenute rendono i clienti insoddisfatti e ti penalizzano sotto il profilo delle vendite. 

5) MANUTENZIONE UNA TANTUM

• Sito web: avere un sito è come avere una macchina. Se vuoi performance all'altezza delle aspettative, devi effettuare una manutenzione regolare, controllando che tutto funzioni a regime. Questa è una spesa ulteriore da mettere in preventivo.

• Landing page: essendo una versione semplificata del sito web, la landing page richiede meno manutenzione e per questo ti assicura un certo margine di risparmio. A seconda del tuo budget, puoi partire dalla landing e poi sviluppare un sito completo.

E ora tocca a te: scopri il corso PMI System per crescere più veloce!

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

Close

85% Completato

Sei un imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM