HOME CHI SONO BLOG CORSI DIAGNOSI AZIENDALE C O N T A T T A M I Login

Come e perché diventare nutrizionista subito (anche online)

Diventare nutrizionista è il sogno di molti, ma come per altre professioni non sempre si conoscono le dinamiche imprenditoriali, soprattutto per quanto riguarda il mercato online. Di recente ho condiviso nel blog la recensione di un libro straordinario, Nutritionstar di Mario Giglio, un manuale pratico per chi vuole avvicinarsi a questo mestiere affascinante. Nel libro vengono esposte le argomentazioni più interessanti riguardo alla figura del nutrizionista non tanto come esperto con il camice bianco che scrive ricette, ma come vero coach capace di allenare la mente oltre che il fisico. Un motivatore, tanto per usare un termine moderno, in grado di lavorare sulla psiche delle persone e rendere una dieta o un programma di nutrizione estremamente più efficace. È sempre stato così?

Non proprio. Come avrai notato leggendo le prime righe di questo articolo, esiste ancora chi opera come nutrizionista alla vecchia maniera: camice bianco, scrivania, ambulatorio... e va benissimo: come non dobbiamo essere tutti guru del marketing e girare con il Rolex per impressionare gli imprenditori (vedi la maggioranza dei colleghi in circolazione), così non tutti devono per forza abbracciare l'innovazione nel mondo della nutrizione. Ma se vuoi diventare nutrizionista subito, e lavorare anche online, bè, allora ti consiglio di abbandonare la vecchia strada, e valutare se non abbia più senso intraprendere un percorso di crescita e specializzazione, basato, ad esempio, sul concetto di idea differenziante. Il motivo? Sono pronto a fornirti almeno venti buone ragioni, ma mi limito a tre: 

  • LA NUTRIZIONE HA RAGGIUNTO LO STATUS DI TENDENZA

Ebbene sì. Se non ci hai mani pensato ragionaci un secondo: è successo con i cocktail, con la mobilità elettrica, con i cani da compagnia, ed è successo anche con la nutrizione. A differenza ad esempio della falegnameria o dell'arredamento, non tutti vogliono tagliare il legno o arredare casa. Tutti però vorrebbero bere un buon cocktail, spostarsi con un auto o una bici elettrica, e avere un cane educato al proprio fianco. E così tutti vorrebbero essere seguiti da un nutrizionista, anche se non ne hanno espressamente bisogno. È questo il cambiamento di cui devi essere consapevole, se vuoi diventare UN CERTO TIPO DI nutrizionista. Intesi?

  • 1 PERSONA SU 3 HA PROBLEMI CON IL CIBO O IL FISICO

Come se non bastasse, aggiungi che tantissime persone, almeno una su tre se non di più, hanno bisogno veramente di aiuto specialistico per curare il proprio fisico o per migliorare il rapporto con il cibo. È vero, qui entriamo in ambiti anche diversi, dalla psicologia al fitness, ecc ecc. Ma resta un dato di fatto: il nutrizionista ha intorno a sé un mercato gigantesco, destinato con ogni probabilità a crescere nei prossimi decenni. Perché quindi non specializzarsi da subito sulla nutrizione per adolescenti o per donne di una certa età o per sportivi? Mercato vasto = pluralità di nicchie di pubblico a cui puntare!

  • ESSERE ONLINE TI DISTINGUE DALLA CONCORRENZA

Diventare nutrizionista lavorando con una nicchia ben precisa di target potrebbe non bastare ancora. Quello che ti occorre per fare il salto di qualità è una presenza online credibile. No, non sto parlando del solito sito sviluppato dall'agenzia web tal dei tali. Sto parlando di creare una tua audience e diventare un punto di riferimento autorevole. Come? Pubblicando contenuti di valore, come articoli di approfondimento, tutorial, video Youtube e magari anche podcast dedicati alla nutrizione. In seguito potrai creare il tuo funnel, come ho fatto io, e automatizzare il tuo processo di acquisizione clienti riducendo al minimo lo sforzo. In altre parole: essere online non è semplicemente “obbligatorio”, è anche molto, molto pratico.

NUTRIZIONISTA A CONTRATTO O LIBERO PROFESSIONISTA? 

Il posto fisso è morto, sostengono diversi personaggi più o meno noti. E come dargli torto: con un contratto a tempo determinato nel settore pubblico, secondo le ultime statistiche...

Lo stipendio annuo lordo del nutrizionista (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 23.000 e i 28.000 €

...decisamente poco, se pensi che dal lordo devi togliere almeno il 40% se non addirittura il 50%. Le cifre possono tuttavia salire parecchio quando parliamo di nutrizionisti freelance. Attenzione, non voglio illuderti: anche chi lavora come libero professionista avrà il suo fatturato lordo e il suo utile netto. La prospettiva cambia però in modo clamoroso se consideriamo le potenzialità di crescita (e di vendita) di un libero professionista rispetto a un impiegato del settore pubblico o privato. Come si legge appunto su Nutritionstar, le fonti di guadagno possono moltiplicarsi in misura esponenziale. Ti riporto un breve elenco di come potresti guadagnare da nutrizionista freelance:

  • corsi di formazione online (personalizzati o registrati)
  • vendita merchandising e prodotti via web
  • pubblicità, guest posting e affiliazione
  • video Youtube con abbonamento al canale
  • lancio di campagne di crowdfunding per autofinanziarti

Capisci bene che dai 1.000 euro netti al mese di un nutrizionista con posto fisso potresti passare in tempi brevi ad almeno il doppio, coltivando oltretutto una fanbase che, nel corso degli anni, diventerà un prezioso patrimonio pronto a sostenere le tue iniziative (dalla vendita online di prodotti alla raccolta fondi).

IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE FANNO IL 90% DEL LAVORO

Se hai letto con attenzione tutto ciò che ho scritto e condiviso con te in questo articolo, avrai capito come il marketing e la comunicazione siano ESSENZIALI per ottenere risultati degni di questo nome in tempi brevi. E con un ritorno economico destinato a crescere negli anni. Devi però essere consapevole, o diventarlo, delle dinamiche e dei meccanismi del marketing più avanzato. Per questo ti segnalo il corso PMI system, un programma studiato apposta per gli imprenditori che vogliono crescere senza porsi limiti e senza essere vincolai a schemi di lavoro ormai morti e defunti. Con tutto il rispetto per la tua carriera universitaria e il tuo curriculum, ricordati che in giro ci sono migliaia di nutrizionisti preparati come te, ma solo il 10% di loro ha una presenza online solida, e solo l'1% di questi ha un'idea differenziante efficace. Ecco perché hai ancora margini di mercato incredibili: una prateria da cavalcare a tuo favore, con un sacco di soddisfazioni e risvolti positivi per il tuo business.

Sei un Imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM

Close

85% Completato

Sei un imprenditore?

Conosci il sistema che utilizzano le aziende per crescere velocemente?

Accedi ora GRATIS al WORKSHOP PMI SYSTEM